Forrest gump

FORREST GUMP By ROY 04/07/2002

Informazioni Generali:

'La cover...leggermente ritoccata.' Presented by: Paramount Pictures Produced by: Steve Tisch, Wendy Finerman Directed by: Robert Zemeckis Cast: Tom Hanks, Robin Wright, Gary Sinise, Mykelty Williamson and Sally Field Co-Producer: Charles Newirth Costumes by: Joanna Johnston Music by: Alan Silvestri Executive Music Producer: Joe Sill Edited by: Arthur Schmidt Production Designer: Rick Carter Director of Photography: Don Burgess Based On the Novel by: Winston Groom ScreenPlay by: Eric Roth Special Visual Effects by: Industrial Light & Magic DvD: Forrest Gump in dvd SoundTrack: Forrest Gump Soundtrack


I protagonisti

'In bianco e nero, i personaggi, con due presidenti messi li per riempire degli spazi.'Tom Hanks è Forrest Gump

Robin Wright è Jenny Curran

Gary Sinise è LT. Dan Taylor

Mykelty Williamson è Bubba ( Benjamin ) Blue

Sally Field è Mama Gump

Michael Conner Humphreys è Young Forrest

Hanna R. Hall è Young Jenny


La trama:

'Il momento nel quale Forrest attraversa il campo correndo'Forrest vive nella conteadell'Alabama con sua madre; Fin da piccolo ha un problema alla colonna vertebrale, dunqueper gran parte dell'infanzia indossa correttori ortopedici per le gambe non poco vistosi;fin dalle prime scene si delineano i caratteri e capiamo che la madre di Forrest è unmito che cerca di dare tutto al figlio; Forrest è poco intelligente e viene catalogato inpaese come lo scemo di turno.
Grazie a sua madre riesce ad entrare nelle scuole "normali" anche se in realtàper via del suo quoziente intellettivo avrebbe dovuto frequentare un centro specializzato.
Il primo giorno di scuola avviene uno degli incontri più importanti nella vita diForrest, infatti nell'autobus che lo porta a scuola siede vicino a Jenny, una bambinadella quale lui si innamorerà.
Gli anni passano e nella normalità giornaliera degli scherni subiti dai classici bullettiche lo prendono a sassate, Forrest diviene un giovane sano ed atletico; in una delleregolari fughe da questi ultimi attraversa di corsa un campo da footbal, ed è qui che lafantastica storia e l'incredibile vita di Forrest ha inizio.

Grazie alla sua incredibile velocità, viene preso in squadra ed è in questo modo cheha l'opportunità di frequentare il college, è fantastico che lui non si renda nemmenoconto di cosa stia facendo, sa solo che deve correre alle partite e il bello è che graziea lui la squadra vince alla grande. Diventa così un mito del football e finisce le scuolesuperiori.

Intanto il suo rapporto con Jenny, con la quale ha sempre mantenuto i contatti, siaffievolisce. Lei ha grossi problemi emotivi fin da piccola, traumatizzata dal ricordo delpadre che con tutta probabilità la picchiava e violentava. Tutta la questione che giraintorno a Jenny è orribile, infatti la donna è una povera sfigata, Forrest è l'unicacosa decente della sua vita e lei non fa altro che allontanarlo.

Che ne poteva essere della vita di un tizio del genere negli anni settanta, se non diandare a finire arruolato nell'esercito? In effetti quando gli viene proposto un volantinocon la figura di zio Sam, Forrest si vede catapultato in un autobus militare dove farà unaltro importante incontro; sederà vicino a Bubba, un ragazzo nero chenon sa parlare di nient'altro che della pesca dei gamberetti; diventano amici per la pellelui e Forrest.
'Forrest e Bubba incontrano il tenente Dan'
Forrest parte per il Vietnam; insieme, Forrest e Bubba, vengono assegnati al plotone del tenente Dan,che è un mito di individuo. Il periodo della guerra risulta strano agli occhi di Forrest,come un po' tutte le cose che gli capitano nella vita d'altronde, in effetti c'è unacerta tranquillità fino che il suo gruppo finisce in un imboscata; Nella confusione e nelcaos del momento Forrest non pensa ad altro che a correre, così si allontana dalpericolo, ma si ritrova da solo e nel timore ritorna indietro a vedere dove è finitoBubba; nel suo cammino però, incontra un sacco di feriti, ed uno alla volta li caricasulle spalle e li porta al sicuro; salva gran parte del suo plotone, compreso il tenenteDan, che avrebbe voluto morire sul campo. Quando Forrest trova Bubba è troppo tardi, infattianche se riesce a portarlo al sicuro questo muore tra le sue braccia. Nel trambustoForrest viene ferito, ed i giorni in Vietnam per lui finiscono.

Ora con la sua ferita alle chiappe si ritrova all'ospedale militare insieme a Dan, cheha perso le due gambe a causa di un esplosione. Quest'ultimo odia Forrest, che avrebbedovuto lasciarlo perdere, avrebbe dovuto lasciare che morisse da eroe, invece ora siritrova invalido ed ha perso ogni volontà. Le diverse situazioni del film sonostate sfruttate al cento per cento, è dunque in ospedale che Forrest impara a giocare aping pong.

Diviene un esperto del gioco in poco tempo, probabilmente non fa altro tutto il giorno,tutti i giorni della sua convalescenza. Gioca incessantemente, addirittura con dueracchette contemporaneamente; diventa fonte di intrattenimento per i feriti ed iconvalescenti dell'ospedale.
Durante il suo stazionamento nella base, finita la convalescenza, gli viene assegnata lamedaglia al valore, diventa una specie di eroe nazionale e per via delle sue incredibilidoti nel gioco del ping pong viaggia in Cina per affrontare in una patita simbolica cherientra nella ping pong diplomacy iniziata dai cinesi.

'Una partita storica riproposta in versione Forrest Gump' Dopo la sua grandezza e la fama alivello nazionale Forrest è richiesto in vari talk show, in uno dei quali incontra JohnLennon.
Il tenente Dan si fa vivo, ed entra nuovamente nella vita di Forrest che ha in mente ilprogetto suo e di Bubba, di divenire capitano di una barca per gamberi. Forrest sa tuttoquello che c'è da sapere sulla pesca dei gamberetti, e per via di alcune promozioni fatteper marche di racchette da ping pong ha i soldi necessari per acquistare una nave. Dan glipromette che se mai lui diventerà capitano di una barca per gamberi allora lui sarà ilsuo secondo.

Forrest non manca alla promesse, ed in assenza di Bubba, si occupa da solo di tutto,compra una barca semi distrutta, delle reti, carburante e tutto quello che c'è dietro.Così anche Dan mantiene la sua parola ed i due si dedicano alla pesca dei gamberetti.

Jenny intanto è alla deriva, la sua vita è patetica, e nella droga cerca didimenticare le cose che la feriscono. Non sembra abbia molto successo; attraversa tuttigli stadi classici, diventa pacifista, si mette con tipi che la pestano, si fa e si fa didroga, tenta il suicidio. Tutto questo mentre Forrest è in Vietnam, diventa un eroenazionale, incontra Nixon, va in China a giocare a ping pong ed acquista la sua barca perla pesca dei gamberi. Che vite differenti, uno dovrebbe essere uno stupido e l'altradovrebbe essere una persona normale...

'La copertina della rivista fortune propone Forrest e Dan, divenuti miliardari'Dan e Forrest sono sfortunati con la pesca, lamaggior parte delle volte infatti riescono a recuperare solo vecchie scarpe e tavoletteper i cessi. Un giorno di pesca come un altro in alto mare, si scatena una tempesta di proporzioni catastrofiche, Dan sfida Dio in persona sfogando la sua rabbia personale, ed in un modo o nell'altro riescono a fare ritorno, dopoessere stati tutta la notte in mezzo alla bufera, al molo; qui scoprono che è passato unuragano, che tutti i pescherecci erano rimasti attraccati quel giorno per via dellatempesta, che proprio per quel motivo tutte, ma proprio tutte le imbarcazioni a partequella di Forrest ed il Tenente Dan erano andate distrutte. La pesca da quel momentodiventa facile.

Quando il successo dei Bubba Gump Gump, che è la marca dei gamberetti pescati daForrest, è all'apice, questo diventa miliardario e non si deve più preoccupare delle suofinanze in quanto Dan ha fatto degli investimenti sulla Apple, che Forrest crede essereuna società di frutta o simile.

Nel frattempo la madre di Forrest si ammala, e poco tempo passa fino che quest'ultimola veda morire nel suo letto.
Nella ricchezza e nella solitudine fa delle donazioni, prima fra tutte alla famiglia diBubba, dona metà del suo patrimonio, poi aiuta la chiesa gospel nella quale pregava neimomenti di crisi, e poi all'ospedale per i pescatori della contea.

Forrest si dedica a tagliare l'erba ora, è solo, miliardario e gli piace farlo gratis,la sua vita è parecchio vuota in questo momento ed è proprio per questo motivo che fa lasua comparsa Jenny, che porta nella vita di Forrest un po di movimento. Gli anni divagabondaggi sono finiti, la droga non fa più per lei ed ora che nemmeno sa che cosavuole, ritorna da Forrest; l'unico punto fermo nella sua vita.
Passano dei bei momenti e Forrest dichiara il suo amore a Jenny, proponendo di sposarla,lei però rifiuta, ma la sera stessa fa l'amore con lui.
Non molto inaspettatamente Jenny lascia la casa di Forrest, ritornando alla sua vecchiacondotta di scappare da ogni cosa che la leghi.'Forrest nelle sue corse, viene avvicinato da giornalisti che si domandano il perchè.'

Quando Forrest si accorge della mancanza di Jenny si mette a sedere nel portico di casae dopo alcune ore di riflessione si alza ed inizia a correre. Corre attraverso la conteadi Greenbow, poi corre attraverso lo stato dell'alabama e da li fino all'oceano e da li adun altro oceano, si volta e si chiede perchè non dovrebbe continuare a correre cosìattraversa diverse volte lo stato; la gente lo crede uno che ha capito tutto, che cercaqualcosa, o che protesta. Alcuni cercano il suo aiuto per avere ispirazione, iltelegiornale ne parla costantemente.
A lui si unisce un grande gruppo di persone che lo seguono incondizionatamente, vede ognisorta di paesaggio nei suoi tre anni, due mesi e quattordici giorni di corsa.

Tutta questa fantastica storia viene raccontata da Forrest in persona, mentre attendel'autobus per recarsi a casa di Jenny, in quanto quest'ultima l'ha contattato dopo averlovisto nel telegiornale.
Una graziosa signora dopo aver ascoltato il suo racconto, gli indica la strada pergiungere a casa di Jenny e gli dice che non è necessario che aspetti lì l''autobus;così Forrest parte di corsa ed arriva a casa di Jenny.'Forrest e Jenny si sposano'

Forrest scopre di avere un figlio, che si chiama come lui; orribile che Jenny non gliabbia detto nulla prima di quel momento. Ogni modo Forrest viene a sapere che Jenny èmalata e le propone di sposarlo in modo di stare un po in pace in casa sua, in modo chelui la possa curare. Dopo il matrimonio si susseguono stupendi momenti di una bella storiadi amore. Il momento della morte di Jenny giunge e Forrest rimane con suo figlio, che pareessere un portento, un bambino veramente intelligente.

Una vera storia americana ragazzi. Forrest incontra i presidenti, riceve una dellequattro medaglie al valore distribuite nella guerra del vietnam, è un campione di pingpong, diventa miliardario, corre e diventa un simbolo per l'ispirazione di molti, ha unfiglio intelligente, l'unica pecca forse e che si innamora di una disgraziata che lo fasoffrire. Un mito.

Commento:

'Un bel paesaggio, Forrest è sopra la sua barca' Ma che dire! Bellissimo!!!

Visto spropositate volte non smette di farmi ridere o di farmi provare tutte lesensazioni della prima volta; Forrest Gump cacchio.

Ma che figata...
Da bambino già era un super eroe, ispira The King con i suoi passetti, poi diventa unasuperstar del football, fa il liceo, l'università, incontra tutti i presidenti a partireda Kennedy, va in guerra, combatte in Vietnam e gli viene consegnata una del quattromedaglie al valore distribuite in tutta la campagna, viene ferito, e nella convalescenzaimpara a giocare a ping-pong, tanto che diventa così bravo da andare a finire in Cina,ahaha, gli americani non ci mettevano piedi dal 49. Viene congedato dall'esercito, nellavita ha incontrato John Lennon, Imagine la scrive per via di alcune cose che Forrest dicein un programma televisivo, si mette nel commercio dei gamberetti e diventa multimiliardario assieme a Dan, il tenente sgambato che lui ha salvato in Vietnam, corre pertre anni e diventa famoso in tutti gli States, si sposa con Jenny dalla quale ha avuto unbambino super intelligente... Che vita! Incredibile la semplicità con la quale tuttocapita, le scene per niente forzate, direi la probabile vita di una persona come Forrestin quegli anni; avrebbe potuto essere insomma...

'Uno degli spettacolari scenari narrati da Forrest a Jenny quando lei sta morendo'La colonna sonora mi ha fatto impazzire, stupendala scelta del brano Freebird dei Lynyrd Skynyrd, nel momento nel quale Jenny si vuolesuicidare; ma non solo quello, tutte le scene sono accompagnate da brani super famosi chedanno un grande valore al film.
La fotografia è spettacolare e scene come quelle qui di fianco non mancano.

Il film è strutturato in maniera perfetta, ed è indubbio che dei grandiprofessionisti ci hanno preso parte, dagli attori al cast, tutti hanno fatto ungrandissimo lavoro per proporre un film che si posiziona nei primi posti tra i mieipreferiti.

Che positività! Ci vuole in mezzo ad un mare di film carichi di problematiche inutili,che fanno vedere la sofferenza perchè c'è e non perchè c'è bisogno.

That's all folks!