strict warning: Only variables should be passed by reference in /opt/hoster/vhosts/riccio.sebastian.it/httpdocs/modules/book.module on line 372.
warning: array_merge(): Argument #4 is not an array in /opt/hoster/vhosts/riccio.sebastian.it/httpdocs/modules/htmlarea.module on line 164.
Training day | la tana del RiCCiO

Training day

TRAINING DAY By ROY 22/05/2002
v1.0

Informazioni Generali

Data di lancio: 2001 Studio: Warner Bros. Regia: Antoine Fuqua Sceneggiatura: David Ayer ( U-571 / The Fast And The Furious ) Cast: Denzel Washington (Alonzo Harris) - Ethan Hawke (Jake Hoyt) - Scott Glenn (Roger) - Tom Berenger (Stan) Genere: Azione-Drama Sito ufficiale: Training Day See the trailer: See the Trailer Durata: 2h e 18'



I protagonisti del film

Denzel Washington interpreta il ruolo di un poliziotto di vecchia data della LAPD, sezione antidroga.

Ethan Hawke è nei panni di un rookie al primo giorno con Alonzo, dalla giornata trascorsa insieme e dalle impressioni di Denzel dipenderà l'ingresso di Jake nella squadra.

Scott Glenn ricopre un ruolo marginale, come del resto ogni attore all'infuori dei protagonisti, che lo vede come un grosso spacciatore di droga falso-amico di Alonzo.

Tom Berenger fa una comparizione di pochi minuti, il suo personaggio è un politico ed ha rapporti mafiosi con Alonzo.


La trama

La situazione familiare di Jake viene descritta nei primi momenti del film,sposato con una figlia, pare un uomo intelligente ed innamorato della moglie; La suagiornata comincia alla cinque del mattino e mentre fa colazione viene contattatotelefonicamente dal suo capo, Alonzo, che gli indica un bar nel quale incontrarsi in quanto non haintenzione di andare in centrale per quella giornata. 'Da una scena della locandina, Alonzo e Jake. '
Il loro incontro risulta essere brusco per Jake che appare intimidito dalle affermazioni edalla forte personalità del personaggio Denzel Washington. Passati i primi momenti di ansia da parte di Jake i due salgono in macchina ed iniza così lagiornata di training;è infatti il suo primo giorno con Alonzo che è a capo dellasezione antidroga della LAPD.Jake desidera farvi parte per diventare detective.
Alonzo spiega a Jack con cosa ha a che fare, le strade pullulano di criminalità e lui stesso ne è traviato in effetti non mancano i momenti nei quali Jake rimane stupefatto dai modi di Alonzo, che da l'idea di esserein fondo una persona buona, ma totalmente fottuta da una vita indubbiamente di merda. Molti sono gliintrallazzi che risultano allo spettatore irrisolti, alcuni personaggi hanno segreti chenon vengono, come di solito accade, spiegati alla fine del film.
La giornata è alle prime ore del mattino quando i due entrano in azione; Fermano un gruppo di ragazziintenti nell'acquisto di droga e poi in una scena di violenza e stupro;Le condizioni generali della strada e il comportamente di Alonzo portano Jake a dubitaredella scelta di voler entrare a far parte della squadra di Denzel Washington, ma condialoghi di una certa profondità Alonzo spiega al nuovo arrivato come secondo lui stannole cose, rendendogli chiare le idee.
Ci viene offerto di conoscere qualche segreto dellavita di Alonzo, un esistenza indubbiamente triste, figli e donne che nemmeno conosce, Jakesi ritrova immischiato in situazioni pericolose, quando si vede offrire della droga dalpersonaggio di Denzel, non può rifiutare, così trascorre parte del pomeriggio in unostato pietoso, mentre Alonzo lo trasporta da una parte all'altra, incontrando personaggimolto particolari che danno subito l'impressione di nascondere intrighi interessanti.Inparticolare verrà a contatto con il personaggio di Scott Glenn che appare come un suovecchio amico.
Ogni modo la trama si sviluppa in maniera scorrevole ed interessante portandoci in numerose situazioni di tensione;Tra i fatti più importanti spicca però la questione che Alonzo deve un milione di dollari ad una banda, ha esagerato nel gioco ed ha picchiato uno dei componenti più importanti dei Russi; Anche se non spiegato chiaramente, presumo sitratti di una banda di trafficanti.Dopo un breve incontro con Tom Berenger che appare come un grosso personaggio politico, ma che risulta essere amico di Alonzo, quest'ultimo chiama a raccolta la squadra, i nuovi arrivati sono dei duri forgiati dalla malavita e dal posto di culo nel quale vivono, così che Jake pare un pivello e nessuno lo vuole tra i piedi.Alonzo prepara un mandato d'arresto, per il quale deve pagare Tom Berenger; Solo in questo momento ci è data la possibilità di capire il grado di corruzione di ogni personaggio nel film.
Lo spettatore 'Alonzo minaccia con la pistola dei poveri tizietti che se la fanno sotto, pochi istanti prima avevano acquistato della droga; Dopo averla confiscata Denzel la fa provare a Jake che rimane sballato per tutto il mattino e parte del pomeriggio.' rimane all'oscurodelle intenzioni dei personaggi fino che la squadra giunge a casa di Roger ( Scott Glenn ), egli viene subito messoagli arresti, mentre Alonzo si preoccupa di scavare un profondo buco nella cucinadell'abitazione. Con l'aiuto di Jake recuperano un grosso scrigno contenente quattromilioni di dollari; la situazione diventa drammatica quando al personaggio di Ethan vienechiesto di uccidere Roger a sangue freddo, dal suo rifiuto di compiere una simile azionenasce una collutazione che lo vede puntare un fucile alla testa di Alonzo, con diplomaziaed intelligenza però Jake viene convinto a lasciar perdere tutto quanto al che è lo stessoAlonzo che spara a Roger.
La situazione si tranquillizza, Alonzo parla con Jake, glispiega i suoi motivi promettendogli che diventerà detective nel giro di diciotto mesi, chequel mondo necessita azioni come quelle, che Roger era solo uno spacciatore di merda.
Jake è schifato dalla situazione, ma rimane in ogni caso con Alonzo;
Giunta la notte si recano in un quartiere malfamato, Alonzo dichiara di doverconsegnare alcuni oggetti ad alcune sue conoscenze. Jake si trova così coinvolto in unasituazione particolarmente difficile dalla quale si salva per un caso straordinario; Scopre così che Alonzo aveva avuto intenzione di ucciderlo;Jake si dirige a casa di Alonzo con tutta intenzione di ucciderlo, laquestione però gli sfugge di mano ed in un finale carico di tensione vediamo Alonzo ucciso dai Russi.



Commento Personale

Eccellente, intelligente, il film ci propone una situazione che non ha bisogno dichiarimenti. Le vite ed i profili dei personaggi sono di una coerenza che 'Uno dei frame più interessanti del film, Alonzo conduce Jake in una località indubbiamente malfamata, lo lascia in mano a tre pericolosi individui che lo devono uccidere per soldi; Un caso straordinario vede però Jake salvare la pelle. ' stupisce e l'interpretazione di tutti gli attori èall'altezza della trama.
Molte situazioni in una giornata, incredibilmente curato l'aspetto del tempo per il qualetutto capita dal mattino alla sera, moltissime scene ci fanno capire quale sia il mondo diuno e dell'altro personaggio. Nessun eroe, niente cazzate, pare vita vera.

Molto divertenti le scene nelle quali Jack è strafatto dalla droga che Denzel gli faprendere, impeccabile l'interpretazione di Hawke che da realmente l'idea di essere un tipoper bene. Ci si aspetta che faccia la cosa giusta e lui non manca di compiere l'azionepiù coerente con il suo personaggio, senza essere un super uomo da l'idea di cosasignifica essere un poliziotto corretto e con le palle. Alonzo è perfetto, fa pensare cheun tempo fosse un tipo in gamba, mentre ora è completamente fottutodalla strada, totalmente condizionato dalla corruzione.

In conclusione, Sceneggiatura impeccabile, attori ultra fichi, montaggio, riprese eregia ottimi.
Da vedere.


That's all Folks!