strict warning: Only variables should be passed by reference in /opt/hoster/vhosts/riccio.sebastian.it/httpdocs/modules/book.module on line 372.
warning: array_merge(): Argument #4 is not an array in /opt/hoster/vhosts/riccio.sebastian.it/httpdocs/modules/htmlarea.module on line 164.
Colobot | la tana del RiCCiO

Colobot

By MarkiO 24/09/2001

Colobot

Scenario

Ambientazione: Colobot è un gioco ad ambientazione futuristica dove il giocatore si trova a comandare una colonia di mezzi robotici per combattere le forme aliene primitive in un pianeta che deve essere terraformato/ colonizzato.
Ritmo: L'azione si basa sulla mobilitazione della colonia e sullo sterminio delle forze aliene, tuttavia il ritmo è pacato e tranquillo.
Genere: TP RTS

Aspetti tecnici del gioco

Visuale: In terza persona, il giocatore interagisce con il suo 'accampamento' spaziale, in cui sono presenti di volta in volta i mezzi per i quali, per impartire i comandi, si devono PROGRAMMARE LE FUNZIONI, in LINGUAGGIO e RIGA PER RIGA!
Sistema di controllo: Il sistema di controllo è misto point and click e tasti. La maggior parte dell'azione si svolge tuttavia attraverso la programmazione dei mezzi. In sostanza, il colonizzatore ha piena libertà di movimento, ma i Bot devono essere comandati riga per riga, per quanto riguarda certe funzioni speciali.
Aspetto grafico: Il motore grafico offre begli scenari e grafica curata. Qualche effetto di nuova generazione fornisce illuminazione e texturing regolati. I modelli sono simpatici ed hanno un numero di poligoni adeguato ai tempi moderni.
Aspetto sonoro: Niente di speciale, effetti sonori decenti accompagnano l'azione, ma non ci sono note salienti-
Motore del gioco: L'engine 3d è di ultima generazione ed a 360 gradi. Esistono tutti e tre gli assi (ci si alza anche da terra). Un motore di fisiche regola la propagazione dei proiettili ed i movimenti nelle salite. In sostanza un bello sforzo in un bel risultato.

Fattori

Bilanciamento: Preciso e tecnico, il titolo richiede parecchie risorse al giocatore. Probabilemente l'approccio non è dei piu semplici a coloro che non hanno familiarità con la programmazione.


-Controlli semplici ed interfaccia grafica intuitiva ed essenziale

-Lo scenario è forse troppo statico, anche se si puo valutare come conseguenza dello stile e del ritmo del gioco.

-Il fatto di non potere comandare direttamente i veicoli in certe situazioni sicuramente è frustrante per chi cerca solo un RTS diverso dal solito

-Come controparte al fatto di dovere programmare i mezzi, soprattutto quando certi oggetti devono essere trovati con il radar, esistono alcuni inconvenienti per i quali, quando i bot prendono o cercano di prendere un oggetto, vi siano problemi per gli spazi ed i percorsi, anche se sono facilmente risolvibili guidando a mano i mezzi

-La programmazione dei veicoli deve essere fatta linea per linea. Insomma dovrete imparare un liguaggio di programmazione visuale semplice ma completo!

- Geniale il fatto di potere maneggiare i bot con i tasti, oltre che con la programmazione, tuttavia per potere utilizzare contemporaneamente piu mezzi dovrete programmarli ed avviarli ai loro compiti!

-Esiste un sistema di training che fornisce le soluzioni a problemi che affronterete durante il gioco.

 

Totali

Esperienza di gioco: Trovo Colobot un bel titolo per cominciare a programmare. A parte il fattore di gioco, esiste una linea educativa precisa che permetterà ai neofiti un approccio alla comprensione della programmazione moderna.
Stress: Il ritmo e la relativa semplicità delle missioni non mi hanno stressato in alcun modo, anzi.
Acquisto: Lo considero un buon acquisto non tanto per coloro che apprezzano gli RTS, ma bensì per coloro che cercano un'esperienza diversa, moderna, con un gioco RTS. La programmazione dei veicoli resta il fattore principale.

Informazioni 
Produttore:http://www.epsitec.ch
Sito ufficiale:http://www.epsitec.ch/colobot/index.htm
Cheats: Non ne ho usato alcuno. E non posso immaginare che servano 8)