strict warning: Only variables should be passed by reference in /opt/hoster/vhosts/riccio.sebastian.it/httpdocs/modules/book.module on line 372.
warning: array_merge(): Argument #4 is not an array in /opt/hoster/vhosts/riccio.sebastian.it/httpdocs/modules/htmlarea.module on line 164.
Screamer 4x4 | la tana del RiCCiO

Screamer 4x4

> By Markio 13/07/2001

Screamer 4x4

Scenario

Un simulatore di veicoli 4x4 su sterrato con una quantità discreta di fattori.

Aspetti tecnici del gioco

Un preciso sistema di guida e di interazione con il terreno garantisce una bellaesperienza sui bestioni a trazione integrale. Uno scenario elaborato ma senza pretese edun impatto grafico alto danno un sapore forte al gioco. E' molto facile apprezzare lostile e gradire i particolari.

Fattori

Lagiocabilità è alta in quanto si nota immediatamente che il sistema di fisiche pergestire il veicolo si basa su fattori reali. E' molto bello vedere che ogni ruota segue ilterreno fedelmente e passa gli urti ed i rimbalzi alla carrozzeria con effetti dideviazione e di rimbalzo. Le partite si svolgono in maniera semplice mentre gareggiate dasoli contro il tempo seguendo un percorso prestabilito. E' simpatica l'idea per cui quandoarrivate primi a determinate gare (e succede con un pò di pratica) vi sia regalata unamodifica per la macchina, configurabile da quel momento in poi per facilitarvi levittorie. Quando vincete un campionato (e ve ne è un numero discreto, ognuno con diversitracciati) ottenete un nuovo veicolo.

1- La configurazione minima è 'alta'. In certi scenari di notte, con il mio pc, il numerodi fotogrammi si abbassa a 10- 15.

2- Ottenere un nuovo veicolo non è sempre una grande cosa e praticamente per gran partedei campionati sarete costretti ad utilizzare la solita macchina, strapompata dallevittorie precedenti, in quanto quelle guadagnate di fresco di solito hanno prestazionimolto limitate.

3- Le visualidisponibili non sono eccellenti, soprattutto nei tracciati difficili. Graficamente c'èniente da dire, ma alcuni 'checkpoint' sono difficili da individuare per via delleangolazioni un pò assurde della telecamera nei punti con salite o discese. Questamancanza costringe praticamente a rifarsi i campionati solo per imparare dove stanno icheckpoint difficili e poter vincere quelle gare dove sono presenti.

Totali

Screamer si presenta senza grandi pretese ma ha un impatto forte ed è un acquisto validosoprattutto per chi prova interesse nel genere di guida 'offroad'. E' un titolo moltotranquillo che mi da l'impressione di essere progettato da gente tipo " MA NO', nonfacciamo così, questo potrebbe dare fastidio ai giocatori!". Pensate, a me è venutoda rifarmi i campionati con alcune delle macchine guadagnate per ottenere i potenziamenti!